• Quando una "strada" può essere definita Sentiero
  • Chi può creare un Sentiero
  • A chi compete manutenzione ,
  • ecc

Sommario

Definizione Sentiero

Competenza

Toscana

CAI

Wikipedia

Provincia e Regione

Pubbliche o Private

Manutenzione

Conclusioni

Link

 

Cos'è un Sentiero

Definizione

La Legge Italiana (decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 sul Codice della strada ) definisce Sentiero :

"strada a fondo naturale formatasi per effetto del passaggio di pedoni o di animali"

Sembrerebbe quindi che un Sentiero sia destinato all'esclusivo transito di pedoni ( velocipedi ) e animali.

Sinonimi di Sentiero sono :

  • mulattiera
  • tratturo

Torna al Sommario

Competenza

La Legge 26 Gennaio 1963 nr 91 e successive modifiche ( vedi link ) cita all'art 2

Il Club Alpino Italiano provvede, a favore sia dei propri soci sia di altri, nell'ambito delle facoltà previste dallo statuto, e con le modalità ivi stabilite:

  • a. alla realizzazione, alla manutenzione ed alla gestione dei rifugi alpini e dei bivacchi d'alta quota di proprietà del Club Alpino Italiano e delle singole sezioni, fissandone i criteri ed i mezzi;
  • b. al tracciamento, alla realizzazione ed alla manutenzione di sentieri, opere alpine e attrezzature alpinistiche; (...)

Tuttavia la Costituzione , così come riformata nell'anno 2001 , definisce cosa è di

  • competenza esclusiva dello Stato
  • competenza concorrente Stato e Regione

Tutto ciò che non è espressamente indicato diventa "residuale" quindi di

  • competenza esclusiva delle Regioni

Tutto ciò riguarda Sentieri , Viabilità ( codice della strada ) e Turismo , è di competenza (residuale) delle Regioni.

Quasi tutte le Regioni italiane hanno approvato Leggi regionali inerenti i Sentieri.

Alcune di queste Legge Regionali ribadiscono il ruolo preponderante del CAI quale Ente preposto alla manutenzione dei Sentieri. Altre no !


altri riferimenti:

Trattandosi di una competenza residuale delle Regioni, il quadro normativo regionale per le regioni ordinarie (...) in materia di sentieri risulta tuttavia assai variegato (…)

fonte: link


Come si è detto, peraltro, le funzioni svolte dall’ente ( il CAI ndr ) afferiscono oggi prevalentemente se non esclusivamente a materie di competenza regionale.

fonte : link


In definitiva , senza specifica Legge Regionale o Regolamento , il CAI non provvede (più) alla tracciatura , la realizzazione e manutenzione dei Sentieri 

Questo tema sarà oggetto di un ulteriore approfondimento in un successivo Articolo su questo Blog

 

Torna al Sommario

Toscana

La Legge Regione Toscana n. 17 del 1998 sulla "Rete escursionistica della Toscana e disciplina delle attivita’ escursionistiche" non definisce cosa è un Sentiero.

Definisce invece l' "escursionismo":

  • attivita’ turistica, ricreativa e sportiva
  • al di fuori dei centri urbani
  • per visita o esplorazione degli ambienti naturali, anche antropizzati
  • senza l’ausilio di mezzi a motore

La stessa Legge regionale istituisce la R.E.T. ( Rete Escursionistica Toscana) ossia "l’insieme delle strade carrarecce, mulattiere, sentieri,piste, ancorche’ vicinali e interpoderali che, ubicate al di fuori dei centri urbani ed inserite nel catasto di cui all’art.4, consentono l’attivita’ di escursionismo"

Da ciò si deduce che:

  • ciò che è inserito nel catasto nella R.E.T. non è necessariamente un Sentiero
  • non tutti i Sentieri sono inseriti nella R.E.T.

 

Torna al Sommario

 CAI

Il Club Alpino Italiano , per definendo una classificazione dei Sentieri , non ne dà una sua specifica definizione.

Al pari della Regione Toscana , il CAI cita la "Rete Escursionistica" o "Rete Sentieristica" includendo in esse anche tratti stradali che Sentieri , propriamente detti , non sono!

In alcuni pubblicazioni ( esempio nel quaderno dei sentieri ) il CAI dettaglia tutto sulla Rete Sentieristica.

 

Torna al Sommario

Wikipedia-OSM e CAI

Sulla base di un accordo . per mappare "percorsi escursionistici" da un punto di vista cartografico, CAI e Wikimedia sono giunti ad una serie di "tag/etichette" convenzionali 

https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Hiking

 

Torna al Sommario

Provincia e Regione

Tutte  le strade pubbliche ( quindi anche sentieri ) ed in certi casi anche le strade private ad uso pubblico vengono classificate , dalla Provincia o Regione , in una di queste seguenti voci

  • strada asfaltata
  • strada sterrata/campestre
  • sentiero o mulattiera

Confrontando le assegnazioni di questa e quella classificazione risulta difficile capire quale sia il criterio effettivo utilizzato.

A puro titolo esemplificativo analizziamo , confrontando due mappe, una zona del crinale del Montalbano in provincia di Prato.

Di seguito la mappa di Openstreetmap individua una fitta sete di percorsi escursionistici:

sentieri

Al Catasto Regionale/Provincia di Prato vengono classificati "Sentieri" o "Strade sterrate/campestre" solo alcuni tratti (  nella mappa sotto)

 

provincia sentieri

Vedremo in un successivo articolo l'importanza di questa classificazione Regionale/Provinciale

 

Torna al Sommario

Pubblico o Privato

I Sentieri possono essere (strade) :

  1. pubbliche
  2. private ad uso pubblico
  3. private

Il transito a piedi è sempre consentito nelle strade pubbliche e in quelle private ad uso pubblico; in certi casi è consentito anche sulle strade private.

Il transito in bicicletta in linea di massima è consentito sugli stessi Sentieri ove è consentito il transito a piedi ma possono esserci restrizioni e/o divieti fin'anche sulle strade pubbliche.

 

Torna al Sommario

Manutenzione

 Alcune regole generali.

Compito della manutenzione , ad esempio pulizia , messa in sicurezza ecc , spetta ( anche o solo ) :

  • al proprietario se trattasi di strada privata , anche se ad uso pubblico;
  • all'Ente pubblico ( Comune , Città Metropoltana o Regione ) se trattasi di strada pubblica.

Sulla base di accordi Comunali/Provinciali/Regionali oppure sulla base di Leggi o Regolamenti , sia generali ( Legge nazionale o regionale, ecc ) che particolari ( esempio nella istituzione di un Parco ) , la manutenzione o anche solo la pulizia, pùo essere di competenza (anche) di Associazioni ( es CAI , Comunità montane ecc )

In materia di Responsabilità si può trovare spunti interessanti a questo link

 

 

Torna al Sommario

Conclusioni

  • Sentiero e
  • Percorso Escursionistico

sono due cose distinte.

Così anche

  • Rete escursionistica ( della Toscana R.E.T. ) e
  • Rete sentieristica del CAI

Vedremo in articoli successivi quest'ultima differenza ma appare già evidente che la Carta della Rete Sentieristica del CAI non può definirsi "Sentieri della Provincia di Prato"

carta dei sentieri CAI Prato

 perché:

  • non è sempre facile definire ciò che è Sentiero e ciò che non lo è;
  • non tutti i Sentieri fanno parte della RET o della Rete Sentieristica del CAI;
  • RET o la Rete Sentieristica del CAI non comprendono solo Sentieri.

 

 Torna al Sommario

 

Link

https://it.wikipedia.org/wiki/Sentiero

Responsabilità - caitoscana

rilevamento.it Relazioni

quadro normativo riferimento CAI

 

Torna al Sommario